La Regione del Veneto con la D.G.R. n.82 del 27 gennaio 2020, pubblicata sul B.U.R. n.16 del 7/02/20, ha approvato il Bando per l’erogazione di contributi alle PMI giovanili 2020.

Destinatari del bando sono le imprese individuali i cui titolari hanno un’età compresa tra 18 e 35 anni compiuti o le società, anche di tipo cooperativo, i cui soci sono per almeno il 60% di età compresa tra 18 e 35 anni compiuti o il cui capitale sociale è detenuto per almeno i due terzi da persone di età compresa tra 18 e 35 anni compiuti.

Il contributo a fondo perduto pari al 30% della spesa ammissibile per la realizzazione dell’intervento, nel limite massimo di euro 51.000 corrispondenti a una spesa rendicontata ammissibile pari o superiore a euro 170.000. Spesa minima non inferiore a euro 30.000.


Potranno concorrere i giovani imprenditori che sostengono spese:

- per macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature ed arredi nuovi di fabbrica;

- negozi mobili;

- mezzi di trasporto ad uso interno o esterno ad esclusivo uso aziendale, con l’esclusione delle autovetture;

- programmi informatici;

- spese notarili, limitatamente agli onorari, per la costituzione della società (per importi compresi tra i 30 mila e i 170 mila euro).

Se vuoi accedere a questa agevolazione non esitare a contattare PMI Tutoring, saremo al tuo fianco per aumentare la probabilità di successo della tua domanda. Ti aiuteremo sia negli aspetti tecnici e di raccolta documentale che nell'inoltro della domanda.


Chiamaci al numero verde

800942552

o compila il form sottostante, e i dati della tua azienda, per ottenere in poche ore un' analisi di fattibiltà della tua richiesta di finanziamento.

Ti contatterà un nostro tutor per accompagnarti.

Mettiamoci in contatto