Il Decreto Agosto concede ulteriori 4 mesi per la scadenza della moratoria di mutui e finanziamenti che il decreto Cura Italia aveva già spostato al 30 settembre. La sospensione è automaticamente più lunga per tutti coloro che ne stanno già beneficiando.

Si riprenderà a pagare le rate dopo il 31 gennaio (31 marzo per le imprese del settore turistico).

I finanziamenti interessati

La sospensione riguarda oltre a mutui e finanziamenti rateali anche i prestiti non rateali con scadenza contrattuale prima del 31 gennaio.

Inoltre gli importi accordati da banche e intermediari finanziari (sia utilizzati che non) per fidi a revoca e autoliquidanti non potranno essere revocati in tutto o in parte fino il 31 gennaio 2021.

Si tratta, di fatto, della proroga della sospensione prevista dall’articolo 56 del dl 18/2020. La nuova proroga è prevista dall’articolo 65 del dl 104/2020 (il Decreto Agosto).

Come ottenere la proroga

Le imprese che allo scorso 15 agosto erano già state ammesse alla sospensione prevista dal Cura Italia non devono fare nulla; lo slittamento è automatico salva l'ipotesi di rinuncia espressa da parte dell'impresa beneficiaria, da far pervenire al soggetto finanziatore entro il termine del 30 settembre 2020.

Le imprese che non hanno ancora richiesto la sospensione delle rate ai sensi del D.L. Cura Italia possono essere ammesse entro il 31 dicembre 2020. Le modalità sono quelle previste dall’articolo 56 del Cura Italia: bisogna fare una comunicazione al soggetto finanziatore, autocertificando di aver subito danni per l’emergenza Covid.

PMI Tutoring è a supporto della aziende per aiutarle nella richiesta di sospensione della rata e per ogni esigenza finanziaria di cui necessitino.

Chiamaci al numero verde

800942552

o compila il form sottostante, e i dati della tua azienda, per ottenere in poche ore un' analisi di fattibiltà della tua richiesta di finanziamento.

Ti contatterà un nostro tutor per accompagnarti.

Mettiamoci in contatto
Questo sito utilizza cookie di profilazione, di terze parti, per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto OK oppure proseguendo la navigazione, anche mediante modalità scrolling.
OK LEGGI DI PIù