Il 17 ottobre è stata pubblicata una ricerca realizzata dal Consiglio e dalla Fondazione Nazionale dei commercialisti svolta partendo dall’analisi dei bilanci delle SRL nel periodo 2016-2018.

Le società con disponibile almeno un bilancio nel triennio considerato sono 866.247, mentre sono 367.350 le realtà che avendo un bilancio presentato in tutti e tre gli esercizi sono state oggetto di un’analisi di trend triennale.

Le 866.247 SRL censite occupano quasi 5,5 milioni di addetti con una fatturato complessivo di 1.219 miliardi di euro. Classificando le SRL per fatturato si nota come siano soprattutto microimprese e solo una parte modesta (1,9%) abbia fatturato oltre 10 milioni di euro. Nel dettaglio sono infatti 61,7% le aziende con fatturato fino a 350.000€, il 26,9% quelle con fatturato da € 350.000 e 2 milioni di €, il 9,5% le SRL con fatturato da 2 a 10 milioni di € e solo l’1,9% quelle con fatturato oltre 10 milioni di €.

I dati estratti dal bilancio SRL del 2018 mostrano un andamento positivo:

  • Il 71,6% delle SRL chiudono il bilancio 2018 in utile (erano il 70,3% nel 2017)
  • il ROE (indice di redditività del capitale proprio) si colloca al 12,4%
  • il ROI (indice di redditività del capitale investito) al 17,5%

Si registrano di contro alcuni dati che, pur positivi, crescono meno rispetto a quanto fatto nell’anno precedente. Nel dettaglio:

  • i ricavi mostrano una variazione annua positiva del 6,3% (era stata del 6,9% nel 2017)
  • il valore della produzione aumenta del 6% rispetto all’anno precedente (che era invece cresciuto del 7,1%)
  • gli addetti aumentano del 3,8%, anche in questo caso in leggero rallentamento rispetto al +4,3% fatto registrare nel 2017



Un’analisi delle 367.350 SRL che hanno un bilancio disponibile in tutti e tre gli esercizi mostra come l’aumento sopra descritto non sia però generalizzato per tutte le classi dimensionali, ma siano le aziende con almeno due milioni di fatturato a trascinare la crescita.

Analizzando la variazione annua 2018 vs 2017, si nota infatti che le aziende fino a 350.000€ di fatturato registrano un calo di addetti (-7,3%), fatturato (-0,6%), valore della produzione (-5,2%) e valore aggiunto (-9,1%) mentre le aziende con fatturato sopra i 2 milioni hanno tutti gli indici positivi (si veda tabella sottostante).


In una fase di stagnazione del PIL i dati delle SRL mostrano un dato globalmente positivo, ma che sottolinea come le perfomance migliori siano mediamente collegate alle aziende più strutturate.

PMI Tutoring, da anni attento alle esigenze delle piccole e medie imprese italiane, ha da poco reso disponibile sul suo sito www.pmitutoring.it un check gratuito di merito creditizio così da poter verificare in 1 minuto la propria bancabilità!

L’ osservatorio completo è disponibile online sul sito della Fondazione Nazionale dei Commercialisti www.fondazionenazionalecommercialisti.it



Inserisci la Partita Iva per ottenere immediatamente un’analisi di fattibilità del tuo finanziamento oppure chiamaci al numero verde:

800945252

Mettiamoci in contatto
Questo sito utilizza cookie di profilazione, di terze parti, per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto OK oppure proseguendo la navigazione, anche mediante modalità scrolling.
OK LEGGI DI PIù